Inserito in: Salute
04/06/2014

Estate: sport e relax a contatto con la natura

Autore: Iolanda Taddei

Finalmente è arrivata l'estate e possiamo assaporare le giornate più lunghe, i raggi di sole che accarezzano la pelle regalandole un aspetto più sano, il caldo che invita a scoprirsi e a uscire di casa. Estate è benessere, gioia, allegria, serenità, divertimento e salute. Per questo, vi consigliamo di sfruttare le belle giornate per fare movimento, tornando in forma e ritrovando l'equilibrio psico-fisico.

Sport: non solo palestre

Uno dei vantaggi di abitare in un paese dal clima mite e dalle lunghe estati come l'Italia è la possibilità di fare sport all'aria aperta per molti mesi l'anno. Molte di noi sono allergiche alla palestra, diciamo la verità! Non a tutte piace rinchiudersi in una sala pesi o seguire un corso con un istruttore. Ad alcune manca il tempo, ad altre la voglia, ad altre ancora la determinazione. Vincere la pigrizia e iscriversi in palestra è un passo impegnativo, che non tutte sono pronte ad affrontare.
D'estate, invece, si può fare attività fisica senza grossi sacrifici: basta uscire di casa e cominciare a muoversi!
Fare sport all'aria aperta ha tanti vantaggi:

  • riduce lo stress attraverso il contatto diretto con la natura, il verde e il silenzio dei parchi
  • regala un senso di benessere psicofisico, allontanando i pensieri negativi e aiutando a lottare contro gli stati d'animo ansiosi e la depressione
  • è divertente e meno noioso rispetto allo sport in palestra, perché insieme all'attività fisica si ammira il paesaggio, che offre più distrazioni di un ambiente chiuso

Se il vostro obiettivo è quello di fare attività fisica, le possibilità sono molte. Scegliete a seconda del vostro tempo e del vostro grado di allenamento. L'importante è fare movimento, non come lo si fa!

Corsa o camminata veloce?

La corsa è una delle attività più praticate al mondo: è naturale, fa bene, permette di aumentare o diminuire il carico dell'allenamento a seconda del momento o della propria resistenza fisica. Se ci prenderete gusto, potrete migliorare le vostre performance allenandovi in modo sempre più funzionale. Grazie alla corsa, potreste trasformarvi in vere sportive, oppure continuare a correre al ritmo stabilito da voi per mantenervi semplicemente attive.

Camminata veloce: benefici per la salute

Un'alternativa alla corsa è la camminata veloce, adatta a chi soffre di problemi a schiena e articolazioni o a chi è in sovrappeso. Se non avete mai corso o se non siete ancora allenate abbastanza per fare jogging, la camminata veloce è l'ideale. Rispetto alla corsa è più leggera, meno allenante ma altrettanto valida come attività bruciacalorie.
Per un allenamento efficace con la camminata, percorrete strade con tratti in salita e discesa e fate oscillare le braccia in modo energico.

Canoa: immergersi nella natura


Non sono molti a conoscere le virtù delle canoe, ma andare in canoa è alla portata di tutti: bambini, adulti, anziani e disabili. Se si ha dimestichezza con l'acqua, basta qualche consiglio da parte di un bravo istruttore per cominciare subito a pagaiare nel modo giusto. State solo attente ad assumere una corretta postura e poi andate: imparerete presto a portare la vostra canoa.
Andare in canoa ha molti benefici fisici: anche se i muscoli più sollecitati sono quelli delle spalle, delle braccia e del petto, tutti gli altri muscoli lavorano comunque per dare equilibrio e stabilità. 
La canoa aiuta a tonificare la muscolatura, a sorreggere la colonna vertebrale e a bruciare calorie. Migliora inoltre le funzioni cardiache e respiratorie, abbassando il ritmo cardiaco e aumentando la capacità polmonare.
Non vanno sottovalutati i benefici psichici del kayak: andare in canoa è un'esperienza di totale immersione nella natura. Il rumore dell'acqua e dei remi aiuta a scacciare il "rumore" della mente e dei pensieri negativi. Per gli effetti benefici della canoa, questo sport è adatto anche a persone con problemi psicologici e disturbi d'ansia: il contatto con l'acqua aiuta a ritrovare calma e serenità. 

Scarpe comode e passi veloci!


Anche se non avete intenzione di allenarvi in modo costante, l'estate è il momento migliore per aumentare il carico di attività fisica a cui sottoponete il vostro organismo. Ovunque vi troviate e qualunque sia il vostro stile di vita, modificatelo per fare più movimento.

scarpe comode per camminata veloce

Uscite a piedi o in bici anziché in macchina, passeggiate con le amiche invece di stare sedute ad un tavolino, camminate sul bagnasciuga invece di sdraiarvi a prendere il sole (e l'abbronzatura sarà più uniforme!), portate i bimbi al parco e correte con loro.

E per finire... Buona estate a tutte voi da Viveredonna!
Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza